Benvenuti: Tutte le Recensioni presenti in questo blog sono frutto della mia esperienza personale con i prodotti, di conseguenza tutte le opinioni espresse nei post sono da ritenersi puramente personali e quanto piu' oggettive possibili. Tutti i prodotti sono acquistati da me, se diversamente sarà specificato. Non vengo retribuita da nessuna azienda o marchio e la qualità del prodotto che descrivo nelle recensioni non è influenzata da alcun vincolo monetario o pubblicitario.

lunedì 20 gennaio 2014

Birthstone Challenge #Garnet: LAYLA CE14 + KIKO n°277



Ciao Ragazze!!! 
Oggi un post tutto nuovo per voi!
La carissima Ere (Elena) del Blog: Ere K.'s Beauty Shelf mi ha invitata a partecipare con altre "colleghe" ad una Challenge pensata da lei, il titolo è Birthstone Challenge, in pratica ogni terzo lunedì del mese sarà dedicato ad una pietra preziosa e l'unica regola è: scegliere uno smalto o una nail art che secondo noi rappresenta la pietra associata al mese in corso. 
Non potevo non accettare di partecipare, visto il mio grande amore (come ogni donna credo) per le pietre preziose, hanno tutte il proprio fascino e a chi piace pensarlo come me: ognuna di loro ha un significato!

La pietra preziosa associata a Gennaio è il Garnet, cioè il Granato.
Solitamente al granato è associata l'idea che sia una gemma di colore Rosso più o meno cupo, in realtà ci sono una serie varia di colorazioni che vanno dal viola al rosa, dall'arancione al giallo, dal verde al marrone etc... 
E' ritenuta la pietra della devozione assoluta verso la famiglia, verso gli amici, verso se stessi e verso gli obbiettivi della vita. Si credeva stimolasse i sensi ed aumentasse la vitalità e la resistenza, era considerata una gemma portafortuna negli affari.
Io ho scelto di associarla al suo colore tradizionale: Rosso cupo e ho scelto di utilizzare lo smalto Layla Ceramic Effect n° 14, ma per dare un po' di brillantezza ho "spugnato" al di sopra un colore rosso/rosa glitterato il bellissimo Kiko n°277
ed ecco il risultato :)


Ad essere sincera non ho amato moltissimo lo smalto Layla, l'ho trovato troppo liquido e quindi difficile da applicare senza sbavare per una pivella come me, però da solo ha un ottima lucidità, per rendere tutto più "prezioso" il Kiko n°277 mi ha davvero aiutata moltissimo, e la manicure mi è risultata subito più elegante, ho scelto di "spugnarlo" sopra, perché applicandolo normalmente a strato mi avrebbe tirato fuori molto di più il rosa/viola all'interno, nella prossima foto noterete come i miniglitter cambiano colore sotto la luce passando da rosso al rosato al viola.
In fine per rendere tutto omogeneo ho steso un semplice top coat.
Ho apprezzato moltissimo lo smalto Kiko, è davvero bellissimo, e si stende benissimo poi ha fatto in modo che la manicure non fosse di un colore sì bello ma un po' banale per essere associato alla pietra in questione!!!

Spero che vi sia piaciuta la mia interpretazione e che apprezziate questa nuova challenge che io stò già adorando, ringrazio Ere per aver pensato a me e che dirvi più... ah certo!!! Ricordate di andare subito a curiosare le manicure preziose delle altre ragazze che mi accompagneranno in questo viaggio "smaltoso" all'interno della board di Pinterest!!!! 
Al prossimo appuntamento amiche :) 
Un grande bacio 
Ary


36 commenti:

  1. fantastica la tua interpretazione del granato!! quello smalto kiko è bellissimo *__* sta da dio sopra il layla, grande idea "spugnarlo" (questa tecnica devo ancora apprenderla ma ci arriverò :P)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio moltissimo del complimento :D si il Kiko è splendido, sopra i colori rossi ci stà benissimo!!!
      Ma "spugnare" è facilissimo...il problema è non sporcare le dita XD

      Elimina
  2. Bellissima!!! *__* complimenti, è venuta una meraviglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara *-* e grazie ancora per avermi invitata a partecipare!!! Bacio :*

      Elimina
  3. Che bella idea! Ho sempre amato il Kiko 277, ma non l'ho mai usato su una base rossa. Dovrò provare! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :) E' proprio sui toni del rosso che io adoro usarlo!!!

      Elimina
  4. bellissimo il tuo granato! un'accoppiata davvero vincente! :)

    RispondiElimina
  5. Ma che splendore!! :)
    In coppia, il Layla e il Kiko mi ricordano l'Essie Leading Lady ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è verooooo!!! Ci assomigliano insieme :D che occhio brava!!!

      Elimina
  6. Risultato fantastico! Mi stai facendo riconsiderare il 277 che non ho mai degnato di uno sguardo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeee!!! Dovresti vederlo anche da solo allora... assomiglia allo Shaka n°410 Disco Fuxia che ho recensito tempo fa, sono abbastanza simili!

      Elimina
  7. Bellissimo accostamento, complimenti! ^_^

    RispondiElimina
  8. Concordo sulla liquidità del Layla CE 14, ma il risultato ne vale davvero la pena!

    RispondiElimina
  9. Mi piace proprio tanto!! ^.^ bellissimo colore poi, perchè mi manca?! XD

    RispondiElimina
  10. Orca l'oca ma è splendido! Che layering super azzeccato!

    RispondiElimina
  11. Hai avuto un'idea davvero geniale a unire il Layla e il Kiko: il risultato mi piace moltissimo *____*!! Benvenuta nella challenge!! ^___^

    RispondiElimina
  12. Maremma, magnifico effetto davvero... hai avuto proprio buon occhio con gli accostamenti, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara :) pensa che già mi sentivo in difficoltà e non sapevo che smalto/i utilizzare per questo colore, invece è piaciuto e ne sono felice^^

      Elimina
  13. spettacolareeeeeeeeeee *_* hai avuto una grandissima idea bravaaaa

    RispondiElimina
  14. Ma che bell'accoppiata! Il Kiko è proprio la morte sua!! Anche io con quel Layla ho avuto problemi di liquidità e conseguente allagamento cuticole cmq!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero che è troppo liquido??? io ci sono rimasta malissimo O.o

      Elimina
  15. Una cosa splendida! Quei due colori insieme sono un portento!

    RispondiElimina
  16. Hai ottenuto uno splendido risultato! Quello Kiko ce l'ho anch'io ma non avevo proprio pensato di usarlo così, grande idea!

    RispondiElimina
  17. Direi proprio un'accoppiata vincente! In effetti il Kiko richiederebbe almeno due passate per una coprenza perfetta, invece con un oxblood sotto fa risaltare molto lo shimmer. Splendide!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia :) si il Kiko da solo due passate ed è splendido comunque!

      Elimina
  18. In ritardo: benvenuta e...che meraviglia! Complimenti per l'idea di spugnare il 277, l'effetto sul rosso cupo è veramente magnifico.

    RispondiElimina

Intanto GRAZIE MILLE di essere qui ♥
Spero che il mio blog ti piaccia e che le mie recensioni ti siano utili :)

NO SPAM - Lascia un commento utile, sensato e/o una critica purché costruttiva, in questo modo sei hai un blog passerò volentieri a dare un occhiata! Lo spam verrà cancellato automaticamente.

Grazie, Ary

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...