Benvenuti: Tutte le Recensioni presenti in questo blog sono frutto della mia esperienza personale con i prodotti, di conseguenza tutte le opinioni espresse nei post sono da ritenersi puramente personali e quanto piu' oggettive possibili. Tutti i prodotti sono acquistati da me, se diversamente sarà specificato. Non vengo retribuita da nessuna azienda o marchio e la qualità del prodotto che descrivo nelle recensioni non è influenzata da alcun vincolo monetario o pubblicitario.

lunedì 16 febbraio 2015

BirthFlowers #2: Viola

Ciao ragazze!
Oggi secondo appuntamento con la BirthFlowers e il fiore associato al mese di Febbraio è la Viola (Click).
Esistono moltissime specie di questo fiorellino circa 400 e anche di svariati colori...ed io che credevo ci fossero solo di toni viola, googlando ho scoperto che non è così.
Detta anche viola del pensiero, nel linguaggio dei fiori significa: amore tenero, romantico, affetto, delicatezza...regalare una piantina di Viole del pensiero ha un unico e inequivocabile messaggio: pensa a me!
Secondo alcune leggende francesi, dentro i petali delle viole è possibile scorgere il volto della persona amata.
Curiosità: Secondo una leggenda greca, Demetra, dea delle colture, si accorse del rapimento della figlia Persefone da parte di Ade, il dio dell’oltretomba, e disperata per questo rese la terra sterile. Zeus convinse però Ade a far trascorrere a Persefone primavera e autunno con la madre. Demetra così rese nuovamente la terra feconda e la prima volta che Persefone tornò sulla terra fu accolta da tanti piccoli fiori: le viole del pensiero! 

Avete letto che bella leggenda? Sarà che adoro la mitologia greca, sarà perchè il mio nome deriva dal greco, ma sono rimasta affascinata da questa storia, l'amore di una mamma *-* penso proprio che prima o poi regalerò un vaso pieno di viole del pensiero a mia mamma, magari con questa leggenda allegata.
Ritornando a noi, lo smalto che ho scelto per rappresentare questo fiore ha una base viola, e visto che ho scoperto che di viole ne esistono varietà e colori diversi, questo smalto ha all'interno dei glitter di diversi colori e di diverse dimensioni, stò parlando di un bellissimo Yes Love della collezione Colour Speckled il n°3.


Il colore di base è di un bellissimo viola pastello e all'interno ha dei glitter piccoli neri e bianchi e alcuni grandi esagonali neri, azzurri, gialli e arancioni.
Ha l'aspetto di alcuni famosissimi smalti indies ed io amo questo marchio per questo: per le sue collezioni bellissime come in questo caso, ma anche per il prezzo super piccolo: bottiglietta enorme di 14 ml di prodotto a soli 1,00€/2,00€ (dipende dal negozio) secondo me è un affare.

Allora parliamo un pò di come si è comportato: è un po' liquido quindi bisogna fare un po' di attenzione nell'applicazione, nelle foto ci sono 3 passate sottili invece nel mignolo solo due.
Mi aspettavo un po' più di glitter, invece è un po' difficile prenderli, come vedete dalle foto, non tutti i glitter si vedono su tutte le unghia, ma non trovo sia un difetto, anzi...rimane molto delicato senza essere pacchiano.
L'asciugatura è abbastanza veloce, invece la rimozione complicata: quindi armatevi come sempre con gli smalti con all'interno glitter, di carta stagnola e cotone imbevuto di solvente.
Nelle foto lo vedete con sopra applicato un leggero strato di Top Coat (Sinful Color: Brillant Top Shine) ho applicato il TC perchè altrimenti si sentirebbero i glitter in superficie.
Ma poi dopo aver fatto le foto allo smalto bello lucido, 
ho pensato: perchè non provare ad opacizzarlo?
Quindi ho applicato sopra il Topper Special Effect di Essence il N°07 Soft Touch, 
e il risultato è questo:

Devo dire che l'ho preferito lucido, trovo che il glitter siano molto più visibili.
Fatemi sapere voi quale preferite!

Spero che la mia rappresentazione della Viola vi piaccia, 
mi raccomando andate a dare un occhiata alle unghiette della mia compagne di viaggio!!!
Il prossimo post sarà pubblicato il terzo lunedì del mese di Marzo, non mancate :)

Un grande bacio
Ary




18 commenti:

  1. mi piace da morire, ma stranamente stavolta preferisco la versione lucida, credo che renda di più. :*

    RispondiElimina
  2. Davvero carino, mi piace in entrambe le versioni!

    RispondiElimina
  3. che spettacoloooooo *_* ancora non so capire se mi piace di più opaco o lucido cmq 10 e lode davvero e complimenti come sempre le tue foto sono magnifiche

    RispondiElimina
  4. Molto carino! Io voto per la versione opaca :-)

    RispondiElimina
  5. Ciao, ti ho taggata in un post sul mio blog, se ti va vieni a dare un'occhiata! :D

    RispondiElimina
  6. Bellissimo lo smalto :) complimenti! Interessante questo post.

    www.aishettina.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. Mi piace in entrambe le versioni! E adoro la storia mitologica che sta dietro a questo bellissimo fiore!

    RispondiElimina
  8. Cavoli è davvero bellissimo, se mi capita di trovarlo lo prendo immediatamente *_*
    Mi piace sia in versione lucida che opaco, trovo che la prima sia perfetta per la primavera e quella opaca per l'inverno, perché trovo sia in qualche modo più cupo e che viri più sul verde :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice che ti piaccia :) se lo trovi acchiappalo subito! bacio :*

      Elimina
  9. La viola del pensiero o anche le semplici violette sono i miei fiori preferiti e ho anche una sorta di ossessione per i profumi alla violetta :) quindi non posso che apprezzare questa nail art che trovo delicata e fine. Decisamente la preferisco lucida :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benissimo :D ti ringrazio sei come sempre gentilissima!
      Anche io lucida :) bacio :*

      Elimina

Intanto GRAZIE MILLE di essere qui ♥
Spero che il mio blog ti piaccia e che le mie recensioni ti siano utili :)

NO SPAM - Lascia un commento utile, sensato e/o una critica purché costruttiva, in questo modo sei hai un blog passerò volentieri a dare un occhiata! Lo spam verrà cancellato automaticamente.

Grazie, Ary

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...